FGW – LAVAVETRERIA

LA SCELTA PIÙ EFFICIENTE.
LAVAVETRERIA PER LABORATORIO.
Applicazioni Alimentare, Bio-Farmaceutico, Cosmetico, Microbiologia
Carichi Strumenti, Vetreria
Processi Lavaggio
Capacità effettiva 350, 500 litri
FGW_prodotto_fedegari

L’ultima innovazione di Fedegari per le applicazioni da laboratorio è la lavavetreria FGW, che capitalizza l’esperienza accumulata in campo farmaceutico con la serie di lava sterilizzatrici FOWS.

L’efficacia del vapore

La nuova lava-vetreria FGW è equipaggiata con un generatore di vapore, ed utilizza il vapore per aumentare le performance di lavaggio. Il vapore, infatti, ha un effetto emolliente sullo sporco grasso ed appiccicoso ed ha la capacità di raggiungere ogni punto della camera, assicurando un lavaggio approfondito. Inoltre, utilizzando il vapore per pulire, FGW è in grado di ridurre i costi operativi per ciclo rispetto ad una lava-vetreria classica: l’effetto emolliente permette un minor consumo di detergenti e di acqua.

Il controllore di processo grazie ad un conduttivimetro presente nello scarico analizza la qualità dell’acqua per valutarne la pulizia e può interrompere il processo non appena il set-point desiderato è stato raggiunto: questa particolarità permette di ridurre il consumo di tutte le utilities, senza compromettere il risultato finale.

Il processo di lavaggio è costantemente supervisionato da sonde dedicate, che monitorano la temperature dell’aria, dell’acqua e del vapore in camera. Una lampada LED posizionata all’interno della lava-vetreria FGW illumina la camera durante tutto il corso del ciclo e in caso di allarme segnala l’anomalia con un cambio di colore.

DESIGN E CARATTERISTICHE TECNICHE

L’impianto idraulico, come per ogni altra macchina di processo Fedegari, è rifinito secondo i più rigidi standard sanitari. La lava-vetreria FGW è dotata di vassoi interni su misura e modulari, connessi all’impianto idraulico. I carrelli esterni sono completamente compatibili con quelli dell’autoclave FOB5.

VANTAGGI

  • Vapore come agente emolliente.
  • Thema4Lab.
  • Vapore come soluzione eco-friendly.
  • Funzione per il risparmio energetico.
  • Ripiani interni modulari.
  • Carrelli esterni e ripiani compatibili con autoclavi FOB5.
  • Finiture di tipo sanitario e CIP per un perfetto lavaggio.
  • GLP conforme.

CONFORME A 

  • Direttiva PED 2014/68/EU – Attrezzature in pressione**
  • Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Direttiva EMC 2014/35/EU
  • Direttiva LVD 2006/95/EU

STANDARD

  • EN ISO 12100 Sicurezza del macchinario – Principi generali di progettazione – Valutazione del rischio e riduzione del rischio
  • EN ISO 13857 Sicurezza del macchinario – Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori e inferiori
  • EN ISO 13849-1 Sicurezza del macchinario – Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza – Parte 1: Principi generali per la progettazione
  • EN IEC 60204-1 Sicurezza del macchinario – Equipaggiamento elettrico delle macchine – Parte 1: Requisiti generali
  • EN IEC 61326-1 Apparecchi elettrici di misura, controllo e laboratorio — Prescrizioni di compatibilità elettromagnetica — Parte 1: Prescrizioni generali
  • EN 61010-1 Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio. – Parte 1: Prescrizioni generali
  • EN 61010-2-040 Requisiti di sicurezza per apparecchiature elettriche di misura, controllo e uso in laboratorio – Parte 2-040 Requisiti particolari per sterilizzatori e termodisinfettori usati per trattare materiali medici

Conformità regolatore per paesi extra UE

Stati Uniti d’America (USA)

  • ASME (American Society of Mechanical Engineers) S Stamp**
  •  UL 508 A Standard per apparecchiature di controllo industriale
  • NPFA 70 National Electrical Code (NEC
  • NPFA 79 Standard elettrico NFPA 79 per macchinari industriali

 

Repubblica Popolare Cinese

  • SELO – Regolamento di sicurezza Cinese per recipienti a pressione

 

Federazione Russa

  • TR CU 032 Sulla sicurezza dei prodotti ed attrezzature che lavorano sotto pressione
  • TR CU 010 Sulla sicurezza di macchinari e attrezzature

 

Brasile

  • NR 13 Boilers recipienti a pressione

 

Malesia

  • Dipartimento per la sicurezza e la salute sul lavoro (DOSH)

 

Singapore

  • Ministero del lavoro (MOM)

 

** nota: applicabile solo con l’opzione KX10 Generatore di vapore

VIDEO

Scopri come integrare la FGW Lavavetreria con la autoclave cabinata FOB5.

DOWNLOAD

catalogo_FGW_IT-ENG
Catalogo_FOWS_Inglese
Key-factors-for-developing-a-cleaning-strategy-Part
Key-factors-for-developing-a-cleaning-strategy-Part-2

PRODOTTI CORRELATI

Possiamo aiutarti?

    Più informazioniRichiedi preventivo
    Settore industriale*

    Thema4Lab

    FGW è equipaggiata con Thema4Lab, il controllore di processo ingegnerizzato e pre-validato da Fedegari in accordo con i GAMP5. Thema4Lab è il controllore di processo per applicazioni da laboratorio più avanzato sul mercato, è dotato di una vasta libreria composta da gruppi fase sviluppati da Fedegari in oltre 60 anni di lavoro con l’industria farmaceutica.

    Grazie a Thema4Lab FGW e FOB5 possono essere gestiti in perfetta sincronia per creare in laboratorio un ambiente Fedegari altamente performante.

    Thema4 lab