certificazioni EN ISO 3834-2 e AD 2000-HP0
Qualità e professionalità certificata per Fedegari Group: EN ISO 3834-2 e AD 2000-HP0
5 Luglio 2022

HOME  NEWS

Leading the future. Fedegari verso la certificazione B corp

Un percorso di cambiamento ed evoluzione verso la creazione di un’azienda sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale e di governance.

Fedegari Group, come primo fornitore di sistemi per l’industria farmaceutica, ha deciso di dare il via a un progetto che ha come obiettivo la produzione di un impatto ancora più positivo per la società e per l’ambiente.

È iniziato il nostro cammino per diventare società benefit e verso la certificazione B corp.

B corp e società benefit: la via del cambiamento

Quando parliamo di B corp e Società benefit ci riferiamo a due termini che fanno parte del movimento “Purpose Driven Businesses” che, partito dagli USA, sta ora attraversando tutto il mondo. Il movimento vuole diffondere il concetto di attività con proposito oltre al profitto, orientata a restituire alla società le risorse estratte (modello rigenerativo).

La nostra azienda ha deciso di aderire al movimento e nei prossimi mesi si impegnerà a portare avanti un progetto strutturato per delineare le pratiche di sostenibilità già in atto con gli standard internazionali delle società B corp, oltre che a definire un piano di azione con nuovi progetti aziendali in ottica sostenibile. In questo progetto sono previsti alcune tappe decisive; prima fra tutte il cambio di statuto che porterà Fedegari a diventare una società benefit.

Società benefit

L’Italia è, dopo gli Stati Uniti, il primo stato ad aver formalizzato il significato di Benefit Corporation o società benefit, introducendo una norma ad hoc nella legge di stabilità del 2015, che la definisce come:

 “Società che nell’esercizio di una attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, perseguono una o più finalità di beneficio comune e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interesse.”

Fedegari, diventando società benefit, mette così a statuto un impegno formale: quello di creare ancora più valore e beneficio della società, agendo in modo trasparente, sostenibile e strutturato.

impatto delle b corp

Quali sono gli steps per diventare B corp?

Per prima cosa è necessaria la mappatura delle performance e la misurazione del valore che Fedegari sta creando per la società e per il territorio. Per farlo, si utilizza il B Impact Assessment (BIA). Si tratta di uno strumento in cui vengono proposte 200 domande in riguardo alle proprie performance aziendali. Verrà così delineato un profilo di sostenibilità dato dalla somma dei punti guadagnati dalla risposta di ciascuna domanda.

B corp kick off meeting

B corp

Diventare società benefit comporta notevoli benefici per le aziende di oggi, rendendole pronte e aperte ai cambiamenti del futuro. Non solo, diventando società benefit, si acquisiscono i primi prerequisiti per poter essere elegibili alla certificazione B corp.

Una società diventa B corp quando riceve la certificazione volontaria ufficiale in cui si attesta la soddisfazione di elevati standard di performance verificata, responsabilità e trasparenza negli ambiti di:

  • Governance (responsabilità, trasparenza, etica, mission e coinvolgimento)
  • Persone (compensi e benefit, formazione, flessibilità e ambiente di lavoro, salute e sicurezza)
  • Comunità (donazioni e volontariato, diversità ed inclusione, relazioni e coinvolgimento dei fornitori)
  • Ambiente (consumi ed efficienza energetica, impatto degli asset immobiliari, produzione di rifiuti, impatti ambientali della supply chain)
  • Clienti (impatto dei prodotti/ servizi sui clienti)

 

La certificazione B corp è il più avanzato standard al mondo che misura gli impatti economici ambientali e sociali delle aziende.

Come possiamo lavorare per arrivare al profilo di impatto sostenibile desiderato?

Nativa, società Benefit che, in stretta collaborazione con B lab, si occupa di offrire consulenza per le imprese interessate alla certificazione B corp sarà a supporto di Fedegari nel percorso. Lo scopo di Nativa è quello di accompagnare le aziende e supportarle in questo cammino di trasformazione dei paradigmi economici di produzione, di consumo e culturali, in modo che tendano verso la sistematica rigenerazione dei sistemi sociali e naturali.

Nativa si occuperà insieme a Fedegari di sviluppare un piano di evoluzione/ miglioramento verso un profilo d’impatto desiderato per portare un vero e proprio cambiamento all’interno e all’esterno dell’azienda.

“Il fine principale di questo percorso, infatti, non è solo quello di ottenere la certificazione B corp ma anche quello di favorire un continuo miglioramento delle performance aziendali nel guidare il futuro. Insieme a tutte le altre B corp contribuiremo alla creazione di un nuovo modello di business rigenerativo che garantisca la sostenibilità di Fedegari per i prossimi 100 anni” afferma Paolo Fedegari.

DOCS-#588764-v1-Foto_Paolo_Fedegari_da_Assolombarda_Confindustria__Settembre_2020_Pagina_1